E’ rischioso praticare l’agopuntura?

L’agopuntura, praticata da Medici con un adeguato curriculum formativo (corso triennale post-laurea), non presenta alcun rischio e si propone come una tecnica terapeutica assolutamente sicura ed innocua, garantita dall’impiego di aghi sterili, secondo quanto prescritto dalla O.M.S. (Organizzazione Mondiale della Sanità); negli Stati Uniti, inoltre, gli aghi da agopuntura sono stati inclusi dalla F.D.A. (Food and Drug Administration) tra gli strumenti chirurgici.