Quali sono gli sbocchi professionali per un agopuntore?

In Italia la domanda di Agopuntura è in continua crescita, come del resto in tutti i Paesi industrializzati. Tale domanda è soddisfatta da alcune migliaia di agopuntori, formatisi negli ultimi vent’anni ed attivi essenzialmente in ambiente privato.
Negli ultimi anni anche il Sistema Sanitario Nazionale si è aperto all’Agopuntura. Agli inizi del 2000 erano attivi 122 ambulatori di Agopuntura all’interno di strutture pubbliche o private convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale (Censimento FISA).
In una situazione così dinamica e in forte espansione, un alto livello di preparazione è requisito indispensabile per il successo professionale.